domenica 15 settembre 2013

Panini per hamburger senza impasto

Questi panini per hamburger sono senza impasto, basta mischiare bene tutti gli ingredienti. Sono comodi e veloci e non danno nessun problema di lievitazione . Quando rinfresco il licoli non faccio mai un solo impasto ma tre o quattro, e per non caricare troppo la mia impastatrice (poverina, prima o poi fonde) mentre attendo, nei tempi di riposo dell'autolisi, faccio questi panini senza impasto perché sono veloci. Questi panini si possono congelare, così quando abbiamo voglia di hamburger non si va più al famoso ristorante americano ma li faccio io, decisamente più sani. La mia famiglia ne va matta.
Per stavolta lascio a voi la fantasia di farcirli come più credete dolci o salati ............

Ingredienti:
  • 350g farina 0
  • 160 g latte
  • 180 g licoli
  • 40 g olio evo
  • un cucchiaino miele
  • 8 g sale 
Unisco tutti i liquidi aggiungo licoli, metà farina, il sale. Mescolo con un cucchiaio, aggiungo la farina restante e la faccio assorbire mescolando. Non importa se l'impasto non è liscio. Lo lascio riposare tre ore poi in frigo. 
Al mattino formo i panini e li lascio lievitare per circa sei ore. Poi  spennello la superficie con il latte, a volte do un taglio in superficie, e cospargo con semi di sesamo. 
Inforno a 200 gradi  per circa 15 minuti.



43 commenti:

  1. Buongiorno Nadia cara, buona Domenica!!
    Questi panini potrebbero fare impazzire mio figlio, ma io che non ho i licoli che lievito posso usare?
    Sei fantastica un bacione grande!!!!!!!! <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Pat, ci sarà una sorpresa venerdì che posterò le fette biscottate con un sistema facile che tutti d'ora in poi potranno provare !!!!!!!
      A presto e un bacione :-)))

      Elimina
  2. Ottimo, niente impasto!!! Da provare assolutamente... anch'io non ho il licoli... cosa dici,meglio il lievito del panettiere o il lievito di birra?
    Grazie, buona domenica!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Laura grazie, come ho detto a Pat da venerdì potrai anche tu fare tutte le mie ricette anche senza licoli !!!!!
      Un bacione e buona domenica ;D

      Elimina
  3. Cara ma sono perfetti!!! A me piacciono tanto gli hamburger e farli in casa invece di andare al fast food è senza dubbio più salutare, segno la ricetto!! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di cuore !!!!!!!
      Un bacione e buona domenica :-))))

      Elimina
  4. Sono meravigliosi questi panini per hamburger, e poi facilissimi da fare!
    Grazie della ricetta.
    baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Anna grazie di cuore !!!!!!
      Un bacione :-)))

      Elimina
  5. Sei la maga dei lievitati!!! Sono stupefacenti i tuoi panini, Nadia!
    Un abbraccio
    MG

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Maria Grazia ti ringrazio il tuo bellissimo complimento mi lusinga ma non credo di meritare in questo campo c'è sempre da migliorare !!!!!!
      Un abbraccio :-))))

      Elimina
  6. Ma sonobellissimi...e quello tagliato a metà rivela una grande morbidezza...domani rifresco il licoli...chissà che non mi venga qualche idea..
    Un abbraccio!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Paola grazie, dai dai che poi mi fai sapere !!!!!!
      Un bacione :-)))

      Elimina
  7. Sono splendidi i tuoi panini... E mi piace moltissimo la ricetta ... Un caro saluto a te!! :) <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Donatella sono felice che sei venuta a trovarmi !!!!!!
      Un caro saluto :D

      Elimina
  8. Ciao, grazie della visita, ti seguo anch'io!!!
    Meravigliosi i tuoi panini, mi segno la ricetta e sono curiosa di leggere la ricetta delle fette biscottate.......
    Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Laura e un piacere averti conosciuto !!!!!!!
      Un bacione :-)))

      Elimina
  9. Bellissimi..e poi fatti con il lievito madre sono ancora più eccezionali :)

    RispondiElimina
  10. Bellissimi, poi il pane senza impasto è di una comodità unica.
    Buona giornata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Vittoria grazie, e' vero il pane senza impasto e molto comodo e buono allo stesso tempo.
      Un bacione :-))))

      Elimina
  11. Da provare!! Devono essere sofficissimi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Ilaria , sì sono morbidissimi tutti da addentare , se provi poi fammi sapere mi raccomando!!!!!!
      Un caro saluto :-)))

      Elimina
  12. Ciao Nadia ,grazie per essere passata dal mio blog ,anche qui tante cosine interessanti,a presto Nunny.

    RispondiElimina
  13. nn c'è sddisfazione più grande di poter realizzare a casa qualcosa di così sano e genuino..ottima idea :) ciao cara!

    RispondiElimina
  14. buonissimi questi panini e anche molto carini Brava!
    L'essenza di senape l'ho comprata in farmacia, a me l'hanno data senza ricetta anche se si è raccomandato di usarne molto poca! saluti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Elena , allora devo trovare una farmacia meno formale !!!!!
      Un caro saluto :-))))

      Elimina
  15. ha un aspetto invitante!!
    grazie per la condivisione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie e' un onore !!!!!!!
      Un caro saluto ^_^

      Elimina
  16. Risposte
    1. Grazie, e un piacere averti conosciuta, d'ora in poi ti seguo su Blogloving !!!!!!!
      Un caro saluto :-)))

      Elimina
  17. Questi panini sono fantastici! :D Complimenti Nadia!

    PS: Mi sono aggiunto anch'io ai tuoi lettori, così non mi perdo nemmeno una ricetta!!! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Ennio e' un piacere conoscerti e sarà molto interessante tenerti d'occhio ;-)))
      Un caro saluto

      Elimina
  18. lastufaeconomica18 settembre 2013 21:18

    venerdì quando??? Aspetto la tua magica ricetta, perchè io non ho i licoli e con la pasta madre non ho ancora superato...la paura, ho fatto due tentativi e pluff...sono rimasta troppo male e mi dispiace tanto. Riproverò, ma quando?
    C'è qualche segreto???? Ne approfitto per invitarti al mio 2° contest
    http://lastufaeconomica.wordpress.com/2013/09/10/secondo-contest-spezie-ed-erbe-aromatiche/.Sarebbe bello tu partecipassi, se vuoi, ti aspetto, grazie, ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Domani si publicano le fette . Il licoli io l'ho imparato sul blog di Anna C'è di mezzo il mare, li trovi la spiegazione dettagliata per convertire la pasta madre . Il mio consiglio e di provare a fare il licoli uva sempre spiegato sul sito di Anna . Io sono riuscita subito a farlo. Un altro consiglio e' di usare una bilancia abbastanza giusta, la mia pesa i grammi perché il licoli vuole le giuste proporzioni per il rinfresco,e poi durante il rinfresco va tenuto al caldo, lo metto nel forno spento con la luce accesa e nei mesi freddi aggiungo anche un pentolino di acqua bollente.
      Grazie di essere passata sono sempre a disposizione !!!!!!
      Un caro saluto :-)))

      Elimina
  19. Ma che bella idea, la proverò. Sarà sicuramente buonissima. Mi sono unita ai tuoi sostenitori in modo da averti sempre a portata di click. Se ti va fallo anche tu. Grazie. Francesca.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Francesca e' un piacere averti conosciuto, ti seguo anch'io con vero piacere su Blogloving !!!!!!
      Un caro saluto :-))))

      Elimina
  20. Hai assolutamente ragione....con questi panini NON ci si deve andare affatto in quel famoso "ristorante"....il gusto non ha paragone!!!!

    RispondiElimina
  21. Grazie, io li faccio domani !!!!!!!
    Un bacione :-))))

    RispondiElimina
  22. Nadia sei una maga!!!! :) sono semplicemente stupendi, non si direbbe che si impastano con un cucchiaio!!! bravissima! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Sabry , esagerata !!!!
      Un abbraccio :-)))

      Elimina

Possono interessare

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...