giovedì 9 maggio 2013

Pesto di sedano


 Chi mi conosce ormai sa che io non butto mai niente e devo dire che è divertente dare nuova vita agli scarti o avanzi.
Ho appena acquistato una bella testa di sedano (quello del mio orto l'ho appena piantato ) e cosa fare con quelle belle foglie verdi che di solito finiscono per diventare gialline in frigo o alla peggio in spazzatura? Così ho pensato di fare un pesto e devo dire che il risultato mi soddisfa.
Questa salsa si può usare in vari modi: come pesto vero e propio o come aroma da aggiungere dove si vuole.

Ingredienti:

  • un bel ciuffo di foglie di sedano
  • 200gr olio evo (circa dipende dalla quantita delle foglie)
  • sale un pizzico
Per il pesto:
  • 50gr di pinoli (io nocciole)
  • 50gr di grana
  • 1 spicchio di aglio
La ricetta è semplicissima: lavare ed asciugare le foglie, metterle nel frullatore con il sale e l'olio e frullare bene. A questo punto se si vuole fare il pesto: aggiungere le nocciole tritate, il grana e l'aglio. Nel caso serve, aggiungere altro olio.
Io ne tengo un vasetto in frigo e il resto lo congelo nel contenitore per fare il ghiaccio, così all'occorrenza è sempre pronto. Il colore, anche dopo averlo scongelato non cambia, è sempre di un verde brillante a differenza del basilico che diventa scuro.
Si puo usare come condimento, ad esempio con gli gnocchi ci sta benissimo ma anche nel sugo di pomodoro oppure.......lascio a voi la scelta, fatemi sapere come avete usato le vostre foglie di sedano.





Questa è la salsa

E questi sono i cubetti congelati da conservare in freezer.


6 commenti:

  1. Mi sembra una buona idea..a casa il sedano piace, ma più spesso lo faccio "stufato" con le olive..
    Proverò!

    RispondiElimina
  2. Grazie Pinko, sono contenta che l'idea ti sia piaciuta ......fammi sapere!!!
    Buona giornata ;-)))

    RispondiElimina
  3. Risposte
    1. Grazie Giovanna , a presto !!!!!!

      Elimina
  4. Che grande fantasia che hai, carissima Nadia, bellissima idea!

    Chissà Pinko come fa lo "stufato" di sedano, sarebbe bello scoprirlo, ce lo dici Pinko?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara amica grazie ;-)))))
      Volevo anch'io chiedere a Pinko , aspettiamo risposta...........
      Buona giornata!!!!!!!!

      Elimina

Possono interessare

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...